Prof. Semprini e Dott. Agostoni: 30 anni di attività chirurgica insieme

Chirurgia ginecologica e ostetrica

Ostetricia, ginecologia e cure per l’infertilità dipendono in buona percentuale da procedimenti chirurgici che rimangono necessari in oltre il 35% dei pazienti (questo è il tasso di parti per via cesarea nel nostro Paese). La chirurgia ginecologica per sua natura deve essere un atto standardizzato, ripetibile, codificato, espletabile da qualsiasi persona abbia la pazienza di acquisire competenza ed esperienza chirurgica. Questo percorso formativo si articola su anni ed anni di sala operatoria e nello Studio riteniamo fondamentale che il medico ravveda dove la chirurgia sia necessaria, definisca con chiarezza scopi e obiettivi dell’intervento, possa discuterli e illustrarli al paziente, acquisire il suo consenso, procedere in prima persona all’intervento chirurgico, assistere il suo decorso, intervenire in caso di complicanze. Questa minuziosa, meticolosa, ossessiva attenzione al dettaglio diagnostico e all’atto chirurgico è la chiave per ottenere i migliori risultati possibili. Minimizzare il rischio degli inconvenienti, intervenire tempestivamente per correggerli, garantire un recupero post-operatorio ottimale con minimo dolore, fastidio, impedimento per i pazienti e piena soddisfazione sulle modalità con cui è stato assistito. Il lavoro chirurgico è un lavoro artigianale che nella maggior parte dei casi è svolto da un team chirurgico coeso, in cui ogni singolo atto, strumento chirurgico, filo di sutura, cerotto per la medicazione, sia stato scelto nel modo più adeguato e sia disponibile perfettamente funzionante nella sala chirurgica.

Nella lunga carriera chirurgica del Prof. Semprini, che raccoglie ormai più di 10.000 interventi condotti con ottimi risultati, deve essere citato il ruolo di insegnamento, qualche volta di svezzamento, di tutela, di innovazione, che chirurghi più anziani hanno avuto in quello che un tempo era un giovane chirurgo, con le titubanze, incertezze che caratterizzano i novizi.

Il Prof. Semprini ha avuto l’onore di poter assistere come secondo chirurgo i più valenti chirurghi ostetrico ginecologici italiani. Negli anni universitari il Prof. Giorgio Pardi, il suo straordinario aiuto ospedaliero Mauro Buscaglia, e tanti altri chirurghi più stagionati che per simpatia o per generosità o per obbligo al giuramento ippocratico hanno progressivamente ceduto conoscenze e metodo a chi doveva prenderlo. Dal 1990 ad ora il riferimento senior in sala operatoria è sempre stata una figura con un nome leggendario nell’ostetricia milanese: il Dott. Giovanni Agostoni, che con saggia, meditata e certosina pazienza ha tollerato, temperato, adeguato, l’irruenza innovativa che ha sempre caratterizzato l’attività del Prof. Semprini.
In un intervento chirurgico di un’ora Semprini e Agostoni si dicono fra due e tre parole. Per strapparvi un sorriso il Prof. Semprini aspetta da 30 anni che alla fine di un intervento condotto in modo impeccabile il Dott. Agostoni sia pienamente soddisfatto.
Quindi, laddove vi sia un’indicazione chirurgica, il medico non la deve temere, la deve conoscere in dettaglio, saperla realizzare con precisione e disporre di tutti gli strumenti e artefici necessari per ottenere il migliore dei risultati. Vedere un paziente lasciare la clinica dove è stato operato solo poche ore dopo l’intervento, libero del suo problema senza dolori o impedimenti è il risultato a cui il Prof. Semprini ha sempre ambito.

Strutture ospedaliere dove operiamo in Italia:

Milano

  • Ginecologia: Casa di Cura La Madonnina, Via Quadronno, 29 – Milano
  • Ostetricia: Ospedale San Giuseppe, Via San Vittore 12 – Milano

Torino

  • Clinica Sedes Sapientiae, Via Giorgio Bidone 31 – Torino

Roma

  • Clinica Ars Biomedica (Villa Flaminia), Via Luigi Bodio, 58 – Roma
  • Casa di Cura Quisisana, Via Gian Giacomo Porro, 5 – Roma

Napoli

  • Clinica Ruesch, Viale Maria Cristina di Savoia, 39 – Napoli

Interventi chirurgici più frequenti:

  • Cerchiaggio cervicale
  • Colpoperineoplastica (per prolasso rettale o per disturbo funzionale post partum)
  • Conizzazione (per lesioni cervicali HPV correlate)
  • Enucleazione cisti ovariche sia per via laparoscopica che laparotomica
  • Isterectomia (asportazione dell’utero per via laparoscopica, laparotomica o per via vaginale/colpoisterectomia)
  • Isteroscopia esplorativa (per indagare cause di infertilità e aborti multipli, procedura preliminare per l’accesso al concepimento assistito)
  • Isteroscopia operativa (rimozione polipi endometriali, fibromi sottomucosi)
  • Isterosuzione e analisi citogenetica del materiale abortivo dopo aborto spontaneo
    Laparoscopia esplorativa (per indagare cause infertilità, aborti multipli, dolori pelvici e per eliminare aderenze pelviche e focolai di endometriosi)
  • Miomectomia conservativa (asportazione fibromiomi uterini per via laparoscopica o laparotomica, con conservazione utero)
  • Taglio cesareo
  • Uretrocistopessi (per incontinenza urinaria, per via laparotomica o vaginale)
  • Varicocele (per infertilità maschile, in collaborazione con chirurgo urologo)

La caratteristica principale della nostra attività chirurgica è l’assistenza integrata e continuativa da parte degli stessi medici.

Per prenotare una visita o richiedere informazioni: